A che serve un blog sulla vernice?

A che serve un blog sulla vernice?
Gianni Foietta

Quando ho deciso di fare il comunicatore mai avrei pensato di lavorare per un produttore di vernici. Sinceramente neanche pensavo che un produttore di vernici avesse bisogno di un comunicatore. Mi sbagliavo in entrambi i casi. Non solo la vernice ha un grande bisogno di essere comunicata, ma è anche la sfida più complicata che io abbia mai affrontato nella mia carriera.

Guardati intorno.

L’hai fatto? Ecco, a meno che tu non stia leggendo questo post nel in mezzo ad un prato, e in tal caso ti invidierei, è molto probabile che il 90% delle cose che hai visto sia verniciato. Davanti a te c’è un muro? Quello che vedi non è il muro, ma la vernice che lo ricopre. Una sedia? La sedia è in realtà nascosta sotto un sottile strato di vernice.

La vernice è ovunque, e tu non lo sai o non ci pensi. E come diavolo faccio io a comunicare il valore di qualcosa di cui tu non percepisci neppure l’esistenza?

Ecco a cosa serve un blog sulla vernice. Serve a renderle giustizia. Sì, perché se lo merita.

Fai una ricerca su google e cerca i blog dedicati al colore. Ne troverai migliaia. Interessanti, ben fatti e giustamente molto seguiti. Chi c’è dietro? Persone con un grande gusto estetico che danno consigli sugli abbinamenti e sul faidate. Ma chi di loro sa che il colore è vernice?

Il colore è vernice e per parlarne in maniera approfondita occorre conoscerne le due anime: quella tecnologica e quella umanistica.

Tecnologica, perché deve funzionare bene. Deve aderire, deve resistere, deve durare, non deve costare tanto, non deve fare male alla salute.

Umanistica, perché deve piacere, deve farti sentire bene, non deve stancarti, deve dialogare con ogni elemento dello spazio.

Comunicare la vernice è sempre complicato, ma da quando abbiamo creato il progetto Color Design lo è un po' di meno. Ci siamo posti come obiettivo promuovere la cultura del colore, e vogliamo che questo blog diventi uno strumento per farlo. E qui non tralasciamo niente, perché le due anime sono imprescindibili l’una dall’altra. Quindi seguici!

Commenti: 0
 
 

Per inserire un commento bisogna effettuare la login oppure la registrazione

 

LECHLER S.P.A. società con unico socio persona giuridica
Sede legale - 22100 COMO - via Cecilio, 17 - P.IVA 02350390130 - C.F. 04971610151
Capitale sociale €10.400.000,00 int. versato - Reg. Imprese di Como n.04971610151 - REA n.CO-215232