Dipingere le pareti con il colore giusto con le Moodboard e Color Trainer è il modo più economico per “cambiare casa”

Pubblicato il
Dipingere le pareti con il colore giusto con le Moodboard e Color Trainer è il modo più economico per “cambiare casa”
Claudia Lietti

Affrontare il momento di cambiare il colore alle pareti di casa fa venire un po’ di mal di pancia a molti di noi. Iniziamo a pensare alla fatica di spostare i mobili e alla polvere che faremo, ai chili di fogli di giornale necessari, i metri di nastro adesivo di carta per mascherare, la pazienza che dovremo avere per non tralasciare di coprire prese della luce, stipiti delle porte, mensole a muro, ecc., ecc.

La cosa che erroneamente non pensiamo mai è che, se pur un po’ impegnativo, è l’intervento più economico in assoluto per cambiare totalmente l’aspetto di casa.

Fatto sta che più si amplia il giro di persone che sanno dove lavoro più vengo interpellata che neanche fossi una designer d’interni!

La cosa che non posso non notare è che incredibilmente i miei interlocutori sono meno spaventati dall’idea di preparare la casa per imbiancare (che già il termine la dice lunga) di quanto riescano a rimanere ‘impietriti’ di fronte alla scelta di un colore.

E qui entra in gioco (perché di gioco può trattarsi) una parola che adoro: MOODBOARD, che inglesismi a parte rappresenta una raccolta dei colori già presenti in casa e dei colori che più piacciono.

Dal mio punto di vista il modo più immediato per farla è a terra o su un tavolo appoggiando ad esempio un cuscino del divano, avvicinando il tappeto, un pezzo di tessuto, dei ritagli di giornale o scegliendo fra gli oggetti di casa che siano libri, stoviglie, ecc. quelli dei colori presenti nell’abitazione.

Ci troveremo quindi di fronte ad un ‘quadro’ che conterrà le tonalità dei nostri spazi e avendo tutti i colori vicini sarà davvero facile scovare quello che armonizza con tutti e che potrà diventare il nuovo (o i nuovi) colori delle pareti.

Il mio consiglio in più? Aiutati con le nostre guide Color Trainer, il cerchio cromatico è strutturato proprio per darti gli abbinamenti per tono, per chiarezza o per saturazione; un aiuto concreto, lo posso assicurare!

Non hai le guide? Richiedicele a questo link: http://www.lechler.eu/it/Home/Decorative/Programma-Color-Trainer/Richiedi-le-Guide-Color-Trainer

 
 

Please login or register to post comments.

 

LECHLER S.P.A. società con unico socio persona giuridica
Sede legale - 22100 COMO - via Cecilio, 17 - P.IVA 02350390130 - C.F. 04971610151
Capitale sociale €10.400.000,00 int. versato - Reg. Imprese di Como n.04971610151 - REA n.CO-215232